Informativa e consenso dati personali – Curriculum Vitae

Informativa e consenso dati personali – Curriculum Vitae

ex art. 13 del D.Lgs 196/2003 e art. 13 Regolamento UE 679/2016

Egr. Sig./Gent.ma Sig.ra

la scrivente ARES INVESTIGAZIONI PRIVATE DI DAMATO ORONZO, titolare del trattamento dei dati personali, ai sensi dell’art. 13 del D.lgs. 30.6.2003 n. 196 e art. 13 Regolamento UE 679/2016, La informa in merito a quanto segue relativamente ai dati personali da Lei forniti.

Il trattamento dei dati è effettuato per la finalità di valutazione delle caratteristiche richieste dalla posizione lavorativa in vista di una un’eventuale assunzione.

Il trattamento dei dati avverrà da parte degli addetti espressamente designati dalla scrivente come incaricati del trattamento.

Il trattamento sarà inoltre effettuato utilizzando strumenti e supporti cartacei, informatici o telematici nel rispetto delle disposizioni atte a garantire la sicurezza e la riservatezza, nonché tra l’altro l’esattezza, l’aggiornamento e la pertinenza dei dati rispetto alle finalità di seguito dichiarate.

Relativamente alle operazioni di trattamento si precisa che:

– è esclusa la diffusione dei dati medesimi;

– i dati saranno conservati per un massimo di 5 anni, fatto salvo i dati che devono essere conservati per obblighi di legge e per le connesse necessità aziendali.

Il conferimento dei dati ha natura facoltativa e può essere effettuato spontaneamente.

I dati personali comuni potranno essere comunicati alle seguenti categorie di soggetti: 

  • Amministrazioni dello stato;
  • Enti e organismi pubblici;
  • Associazioni di categoria;
  • Istituti di credito;
  • Compagnie di assicurazione;
  • Casse di previdenza e Fondi integrativi;
  • Organizzazioni sindacali;
  • Esercenti la professione medica e personale paramedico (in adempimento degli obblighi in materia di igiene e sicurezza del lavoro)
  • Società di revisione;
  • Centri di assistenza fiscale;
  • Soci e/o azionisti;
  • Altre società esterne per l’adempimento di determinati incarichi (agenzie di viaggio, centri di formazione, ecc.)
  • Società esterne di elaborazione dati per elaborazione paghe;

I dati personali sensibili potranno essere comunicati alle seguenti categorie di soggetti: 

  • Società esterne di elaborazione dati per elaborazione paghe;
  • Organizzazioni sindacali;
  • Esercenti la professione medica e personale paramedico (in adempimento degli obblighi in materia di igiene e sicurezza del lavoro);

I dati non saranno diffusi.

Il titolare del trattamento è ARES INVESTIGAZIONI DI DAMATO ORONZO

In relazione ai predetti trattamenti ed ai relativi dati esistenti presso gli archivi della Società, potranno essere esercitati i diritti di cui all’art 7 del D.Lgs 30.6.2003 n. 196 e dell’art. 15 del Regolamento UE 679/2016, scrivendo o mettendosi in contatto con il titolare.

Il presente avviso naturalmente non esclude che altre informazioni relative a dati non sensibili siano date oralmente agli interessati al momento della raccolta dei dati o successivamente.

La preghiamo di restituirci datata e firmata copia della presente come consenso espresso e ricevuto delle informazioni sopra esposte.

Consenso

Le ricordiamo che in calce al suo CV, deve dichiarare di aver ricevuto l’informativa ai sensi dell’art. 13 del d.lgs. 196/2003 e dell’art. 15 del Regolamento UE 679/2016 ed esprimere liberamente il consenso al trattamento e alla comunicazione dei rispettivi dati personali, ivi inclusi i dati cosiddetti sensibili, in relazione alle finalità individuate nell’informativa.

Diritti dell’interessato

1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

  1. dell’origine dei dati personali;
  2. delle finalità e modalità del trattamento;
  3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
  4. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
  5. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L’interessato ha diritto di ottenere:

  1. l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
  2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  3. l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

  • per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  • al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
2018-08-06T00:46:59+00:00